TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE DELL’ADENOCARCINOMA DELLA GIUNZIONE ESOFAGO-GASTRICA

Inizio: 01-04-2022 - Fine: 04-04-2022

Chiusura iscrizioni: 01-04-2022


Formazione a distanza - Crediti ECM: 4.5


Ore previste: 3.00 – Posti disponibili: 0 – Stato corso:

Raggiunto il numero massimo di iscritti al corso. Non è possibile accedere.


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Radioterapia

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Corso riservati ai Soci AIRO in regola con la quota associativa 2022

Il carcinoma della giunzione esofago-gastrica insieme al carcinoma esofageo, è l’ottavo tumore per incidenza su scala mondiale. Si tratta per il 90% di adenocarcinomi che insorgono prevalentemente su esofago di Barrett. Questo tipo istologico, sia nella sua localizzazione esofagea che della giunzione esofago-gastrica ha visto nelle ultime decadi un aumento di incidenza. La complessità anatomica della giunzione esofago-gastrica come sede di confine tra esofago e stomaco e tra addome e torace rende talvolta difficile una corretta sotto classificazione della sede del tumore e questo, insieme al fatto che tali differenze topografiche non sempre vengono considerate negli studi clinici, rende l’approccio terapeutico a questa malattia spesso poco standardizzato.

Il corso affronta la tematica della gestione multidisciplinare dell’adenocarcinoma della giunzione esofago-gastrica, ponendo l’attenzione sulle principali evidenze scientifiche che consentiranno di rispondere al dilemma della scelta dell’approccio terapeutico migliore per questi pazienti. Tale gestione multidisciplinare permetterà la migliore sinergia di tutti i trattamenti disponibili allo scopo di offrire al paziente affetto da queste neoplasie il miglior successo terapeutico possibile.

Scheda del corso

Evento di Formazione a Distanza n. 6963-349726

Provider Associazione Italiana di Radioterapia e Oncologia Clinica n. 6963

Crediti ECM n. 4,5

Durata dell'attività formativa 3 ore

Corso riservati ai Soci AIRO in regola con la quota associativa 2022

Orario

Argomento

Relatori / moderatori

14.30 - 14.40

Introduzione al corso

Dott.ssa Luciana Caravatta

14.40 - 15.00

Trattamento neoadiuvante e chemioterapia perioperatoria

Mod = Prof. Giancarlo Mattiucci

Rel = Dott.ssa Stefania Manfrida

15.00 -15.10

Discussione

Tutti

15.10 - 15.30

Quando la radioterapia adiuvanti

Mod = Prof. Giancarlo Mattiucci

Rel = Dott.ssa Elisa Palazzari

15.30 -15.40

Discussione

Tutti

15.40 -16.00

Dosi e volumi di trattamento

Mod = Dott. Marco Lupattelli

Rel = Dott. Nicola Simoni

16.00 -16.20

Linee guida sul contornamento dei volumi linfonodali nell’addome superiore

Mod = Dott. Marco Lupattelli

Rel = Dott.ssa Maria Cristina Barba

16.20-16.40

Discussione

Tutti

16.40-17.00

Take Home message

Mod = Dott. Marco Lupattelli

Rel = Dott.ssa Luciana Caravatta

17.00-17.30

Discussione finale e chiusura del corso

Tutti

Scheda Faculty

Responsabile Scientifico

Dott.ssa Luciana Caravatta - UOC Radioterapia, Azienda Sanitaria Locale 2, PO “SS Annunziata”, Chieti

Relatori e Moderatori

Prof. Giancarlo Mattiucci (Moderatore) - Radioterapia Oncologica Ospedale Mater Olbia, Olbia

Dott.ssa Stefania Manfrida (Relatore) - Divisione di Radioterapia, Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli”, IRCCS, Roma

Dott-.ssa Elisa Palazzari (Relatore) - Radioterapia Oncologica, Centro di Riferimento Oncologico, Aviano

Dott. Nicola Simoni (Relatore) - UOC Radioterapia Oncologica, Azienda Ospedaliero Universitaria, Parma

Dott. Marco Lupattelli (Moderatore) - Radioterapia, Azienda Ospedaliera, PO “S. Maria” della Misericordia, Perugia

Dott.ssa Maria Cristina Barba (Relatore) - Radioterapia Polo Oncologico, PO “V. Fazi”, Lecce

Programma scientifico