IL RUOLO DELLA COMUNICAZIONE NEI PAZIENTI CON MALATTIA AVANZATA

Inizio: 31-05-2024 - Fine: 03-06-2024

Chiusura iscrizioni: 31-05-2024


Formazione a distanza - Crediti ECM: 4.5


Ore previste: 3.00 – Posti disponibili: 208 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Radioterapia

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

Corso riservato ai Soci AIRO in regola con la quota associativa 2024

Il processo comunicativo é universalmente riconosciuto una componente essenziale nella relazione di cura; per tale motivo la questione della comunicazione tra medico e paziente oncologico è oggi sempre più centrale per superare molti dei problemi che è possibile incontrare durante il percorso assistenziale. D’altro canto la complessità di tale percorso coinvolge una pluralità di professionisti ed una vasta gamma di opzioni terapeutiche, che devono essere decise nell’ambito del lavoro multidisciplinare e comunicate al paziente stesso, al fine di ottimizzare il processo di cura. Tanto più nella malattia avanzata e nelle condizioni di palliazione, in cui il paziente, caratterizzato da importante fragilità e vulnerabilità, necessita di un ascolto attento e partecipe e di un’informazione semplice e adeguata.

Una cattiva comunicazione può causare la riduzione della compliance ai trattamenti ed un peggioramento del senso di sfiducia e solitudine del paziente, già molto provato dalla malattia.

In Radioterapia Oncologica il processo della comunicazione rappresenta ancora un’area grigia, con significative carenze nel percorso di formazione specialistica.

Obiettivo del corso è quello di fornire elementi ed esperienze per comunicare con il paziente e tra specialisti nella maniera più efficace, ribadendo ancora una volta l’importanza dell’interdisciplinarità e della formazione specifica.

Scheda del corso

Evento di Formazione a Distanza n. 6963-421062

Provider Associazione Italiana di Radioterapia e Oncologia Clinica n. 6963

Crediti ECM n. 4,5

Durata dell'attività formativa 3 ore

Orario

Argomento

Relatori / moderatori

14.30 - 14.40

Introduzione ai lavori

E. Maranzano,

A. Ciabattoni

14.40 – 16,00

La comunicazione difficile nella malattia avanzata: simulazioni

CASO CLINICO 1: Paziente giovane con neoplasia polmonare ad esordio localmente avanzato e pluri-metastatico (10 min)

CASO CLINICO 2: Paziente con neoplasia mammaria seguita da anni in progressione su multiple sedi (10 min)

La comunicazione difficile nella malattia avanzata in Radioterapia: domande e risposte (20 min)

Le attese del paziente con malattia avanzata (20 min)

Discussione (15 min)

Moderatori: C. Scoglio, C. Donati

M. Muto, RT Avellino

 

F. Maurizi, RT Pesaro

 

P. Guiddi Psico-Oncologia IEO Milano

R. D’Antona, Europa Donna Italia, Milano

16:00-17.45

Multidisciplinarietà e comunicazione: le dinamiche di equipe

Oncologo Medico (20 min)

 

Oncologo Radioterapista (20 min)

 

Palliativista (20 min)

La comunicazione formale: il consenso informato  (20 min)

Discussione (15 min)

Conclusione lavori

Moderatori: E. Scipilliti, D. Pezzulla

G. Lanzetta, Oncologia INI Grottaferrata (Roma)

 

F. Cellini, RT Gemelli Roma + Loredana Dinapoli, Elisa Marconi, Psicologia Clinica Gemelli Roma

 

R. Rossi, Bologna

F. Lucà, Roma

 

E. Maranzano, A. Ciabattoni

 

Scheda Faculty

Responsabili Scientifici

Antonella Ciabattoni

Claudio Scoglio

Costanza Maria Donati

 

Relatori e Moderatori

Francesco Cellini - Relatore
Antonella Ciabattoni - Moderatore
Loredana Dinapoli - Relatore
Costanza Maria Donati - Moderatore
Rosanna Fidanzia D’Antona - Relatore
Paolo Guiddi - Relatore
Gaetano Lanzetta - Relatore
Francesco Lucà - Relatore
Ernesto Maranzano - Moderatore
Francesca Maurizi - Relatore
Matteo Muto - Relatore
Donato Pezzulla - Moderatore
Romina Rossi - Relatore
Esmeralda Scipilliti - Moderatore
Claudio Scoglio - Moderatore

Programma scientifico